I soci rappresentano la base fondamentale dell’Associazione alla quale dedicano gratuitamente il loro tempo e impegno secondo le proprie disponibilità, condividendone obiettivi, passione e principi ispiratori. Tra noi soci si crea dunque un rapporto di collaborazione e amicizia che riesce a farci sentire meno soli nell'affrontare la sfida di salvaguardare semi e saperi tradizionali attraverso il nostro costante lavoro di ricerca e conservazione che per noi ha un immenso valore come bene comune.

 

DIRITTI e DOVERI dei SOCI

COSA PUOI OTTENERE CON L’ISCRIZIONE

L’scrizione ti permetterà di:

  • avere accesso ai semi di vecchie e antiche varietà che troverai nell’area “Index Seminum” del sito (accessibile solo a gli associati per la catalogazione e lo scambio dei semi) o in occasione degli eventi di scambio semi presso i gruppi locali funzionanti oppure in occasione dell’assemblea nazionale che in genere si tiene nei primi mesi dell’anno;
  • scaricare dall’area download del sito il “Manuale per la coltivazione in purezza dei semi” insieme altro materiale;
  • partecipare ai corsi organizzati dall’associazione;
  • usufruire delle attrezzature dell’associazione (servizio per ora disponibile solo nelle regioni Friuli, Lombardia ed Emilia).

COSA TI VIENE RICHIESTO COME SOCIO

Innanzitutto coltivare, il più possibile in purezza e con metodi eco sostenibili, le varietà che chiederai all’associazione o che scambierai con i soci o che reperirai tu stesso sul territorio e di rimettere a disposizione dell’associazione parte del materiale genetico così ottenuto, riportandone tutti i dati relativi alla sua storia e secondo le modalità che ti verranno indicate.
Se ne hai la possibilità, ti viene inoltre richiesto di allevare in purezza alcune razze animali di bassa corte, come per esempio il Pollo Ancona, simbolo del nostro progetto Gallus Gallus.

E’ importante che tu resti in contatto con il tuo gruppo locale e con il referente; nel caso nella tua regione non esista alcun Gruppo, cerca di formarne uno, promuovendo sul territorio i principi e le azioni dell’Associazione.
È inoltre importante che tu partecipi agli eventi promossi dall’Associazione e, se possibile, all’Assemblea Nazionale che ogni anno si tiene in una regione diversa.

Inoltre è auspicabile che tu metta a disposizione le tue abilità e conoscenze, legate alla tua esperienza personale e/o professionale in quanto la ns. associazione vive del volontariato di tutti i soci che in misura e modalità diverse debbono sostenerla.

Ecco ad esempio, alcune delle risorse che stiamo cercando anche attraverso la compilazione del modulo di iscrizione:

  • abilità e conoscenze particolari nell’ambito della coltivazione (agricoltura sinergica, naturale, permacultura, coltivare senza acqua, food forest, ecc..) selezione partecipativa del seme, allevamento;
  • abilità e conoscenze in campo artigianale e dei lavori legati alla Civiltà Contadina e disponibilità ad insegnare tramite corsi o articoli o video sul notiziario e/o sul sito;
  • disponibilità ad organizzare e/o gestire eventi con eventuali spostamenti sul territorio nazionale;
  • disponibilità ad insegnare tramite corsi o articoli o video sul notiziario e/o sul sito;
  • disponibilità a scrivere articoli da pubblicare sul notiziario o sul sito;
  • conoscenze informatiche da mettere a disposizione dell’Associazione;
  • conoscenze storiche, letterarie, sociologiche, botaniche ,nel campo agricolo e delle tradizioni, usi e costumi della civiltà contadina;
  • conoscenze in campo legale (legislazione regionale, nazionale, europea nel settore sementiero);
  • conoscenze in campo fiscale (ad esempio se sei un commercialista);
  • rapporti con Enti di vario tipo da quelli Locali a quelli Europei;
  • conoscenza dei Bandi regionali ed europei per ottenere finanziamenti;
  • conoscenze nel settore del marketing;
  • capacità organizzative: ad es. disponibilità ad organizzare e coordinare un gruppo locale o a fare da referente regionale laddove inesistente.

Insieme possiamo fare moltissimo per rendere viva la Civiltà Contadina!