L'azione Gallus gallus è incentrata sul recupero delle antiche razze animali da fattoria. Per il momento gli sforzi di Civiltà Contadina sono incentrati sul recupero della razza avicola Pollo Ancona, avviato già dal 2000. 

 
L’obiettivo non è quello di creare una delle tante oasi felici o una sorta di museo vivente, ma di reinserire nella vita e nell'economia delle fattorie questa razza rustica e adatta ai piccoli allevamenti familiari. 
 

Secondo studi recenti nell'ultimo secolo si è accertata una rilevante riduzione delle popolazioni di esemplari autoctoni a favore della produzione di esemplari ibridi, il classico pollo da batteria, che garantisce un'alta redditività di carne e uova, ma solo se allevato secondo metodi intensivi. La scomparsa delle razze tradizionali ha comportato:

  • perdita del patrimonio genetico delle singole razze
  • perdita del patrimonio genetico delle singole razze
  • perdita preziosità e rarità delle forme
  • perdita preziosità e rarità delle forme
  • riduzione delle diversità cromatiche
  • riduzione della rusticità e adattabilità ambientale
  • cambiamento radicale del regime alimentare (mangimi e medicalizzazione degli allevamenti)


Come partecipare all'azione


L’Associazione propone ai soci che aderiscono a questa azione di impegnarsi attivamente allevando nella propria fattoria o cortile questa razza a rischio di erosione genetica comunicando poi la propria disponibilità a cedere o scambiare esemplari o uova fecondate ad altri soci.

I soci che desiderano allevare il Pollo Ancona hanno la possibilità di entrare in contatto con gli altri soci attivi in questa azione potendo scambiare uova, riproduttori, pulcini.

Stiamo riorganizzando l'elenco dei soci attivi in quest'azione. Troverai a breve informazioni al riguardo nell'AREA SOCI.

 

Vuoi partecipare a questa azione? Diventa nostro socio!

Non puoi partecipare? Sostieni i nostri progetti!