Categorie : Zuppe e minestre

Zuppa di aglio selvatico e finocchio


  • Numero persone: 0
  • Tempi di preparazione:
  • Tempi di cottura:
  • Tempi di riposo:
  • Ingredienti

  • 4 cucchiai olio evo
  • 1mazzetto finocchio selvatico
  • 1hg pecorino sytagionato
  • 3 teste aglio orsino o anche trigono
  • 3hg pecorino morbido primo sale
  • 4 fette pane casereccio abbrustolito
  • 2 litri acqua per lessare il finocchio
  • Ricetta

    Le foglie lessate sono un buon contorno, tritate in frittata sono ottime.
    Delizioso anche il burro con foglie di aglio selvatico: fai ammorbidire il burro e mescolalo con le foglie di aglio selvatico tritate … sui crostini caldi è delizioso e per i carnivori con le grigliate.
    Buone le zuppe, infatti il suo sapore è più delicato e 2 capoccine di aglio selvatico non odorano neppure come una fettina di aglio domestico.

    Zuppa di aglio selvatico e finocchio selvatico.
    3 teste di aglio orsino
    4 fette di pane casereccio abbrustolito
    3 hg di pecorino fresco detto primo sale
    1 hg di pecorino stagionato gratt.
    1 mazzetto di finocchio selvatico
    olio di oliva
    sale q.b

    Lessiamo il finocchio dopo averlo ben ripulito, tritiamolo con la mezzaluna ancora caldo e lasciamolo riposare. In un tegame di coccio poniamo un paio di capocchie di aglio selvatico e qualche fogliolina tenera e tritiamola. Facciamo soffriggere in olio extravergine e uniamo qualche mestolo di acqua di cottura del finocchio selvatico. Intanto strofiniamo l’aglio selvatico sul pane tostato e poniamole in una teglia unta con sopra una fetta di primo sale, uniamo il trito di finocchio selvatico, il soffittino e un mestolo ancora di brodo di finocchio. Gratinare per 10 minuti e gustare bollente.

    Inviato da Visitatore il 2006/1/21 17:53:17 (3640 letture)
    Formato stampabile Inviare questa ricetta a un amico