Categorie : Bevande e distillati

Sciroppo di tarassaco


  • Numero persone: 0
  • Tempi di preparazione:
  • Tempi di cottura:
  • Tempi di riposo:
  • Ingredienti

  • 1 lt acqua
  • 7 hg zucchero
  • 1 limone
  • 2,5 hg fiori di tarassaco
  • Ricetta

    Sciroppo di tarassaco
    (si usa come coadiuvante nella combattere raffreddori ed infiammazioni dell'apparato respiratorio)
    2,5 hg di fiori di tarassaco (anche detto dente di leone, o impropriamente “girasole”)
    1 lt di acqua
    1 limone tagliato in 4 pezzi
    7 hg di zucchero
    Mettere tutti gli ingredienti, escluso lo zucchero, in una pentola e far cuocere per 20 minuti. Quindi filtrare il prodotto ottenuto e rimettere in una pentola con lo zucchero e far cuocere finché non viene denso quasi come il miele (mentre si raffredda si condensa ancora un po').
    Non ho trovato una posologia uniforme, ovvero ognuno lo prende un po' secondo le proprie abitudini. Io, quando non sono in forma, ne prendo un cucchiaio al mattino a digiuno.
    N.b.: i fiori andrebbero raccolti in posti ove non sono state fatte concimazioni chimiche e comunque lontano da strade molto trafficate, questo in quanto il tarassaco è una pianta in grado di assorbire dal terreno i metalli pesanti ed altri agenti inquinanti.

    Inviato da Visitatore il 2007/4/29 10:45:30 (5022 letture)
    Formato stampabile Inviare questa ricetta a un amico