Categorie : Spezie e aromi

fiori di finocchio


  • Numero persone: 0
  • Tempi di preparazione: 1-2 giorni
  • Tempi di cottura:
  • Tempi di riposo:
  • Ingredienti

  • sole
  • fiori di finocchio
  • Ricetta

    Raccogliere le infiorescenze del finocchio selvatico, facendo attenzione perchè i fiorellini gialli non debbono essere eccessivamente aperti (già fecondati ) nè troppo chiusi. Distenderli su dei fogli di carta (per non sprecare neanche un fiore ), mettere al sole e di sera riportarli in casa. Ad Agosto basta 1 giorno per essiccarli. Prendere un vasetto di vetro a chiusura ermetica e stando attenti cominciare a sbriciolarvi sopra i fiorellini secchi evitando di lasciarvi cadere i piccoli gambi. Si otterrà una polvere granulosa giallo-verde dal profumo molto intenso. Il vaso va tenuto ermeticamente chiuso proprio per evitare la dispersione dell'aroma. Si usa principalmente per il maiale e va messo pochi secondi prima di spegnere il fuoco per non "uccidere" i fiori. L'apoteosi si raggiunge con le braciole di maiale un po' grasse cucinate alla brace di legna: 4 secondi prima di tirarle via si spolvera con un pizzico di fiori. Ve le ricorderete........

    Inviato da Visitatore il 2006/10/15 13:14:15 (3413 letture)
    Formato stampabile Inviare questa ricetta a un amico