Categorie : Pesce

sgombro e tonno sottolio


  • Numero persone: 0
  • Tempi di preparazione:
  • Tempi di cottura:
  • Tempi di riposo:
  • Ingredienti

    Ricetta

    Gli sgombri sono un pesce azzurro da noi molto comune e in questa stagione molto pescato, io lo conservo così:
    pulisco gli sgombri con acqua di mare se possibile, in caso i "miei marinai" non lo facciano li sciacquo con acqua e poi una spruzzata di aceto bianco.estraggo i filetti aprendoli a metà e togliendo la spina dorsale e con essa la maggioranza delle spine.
    poi li metto a sgondare su reticelle o colapasta . Dopo un paio di ore passo alla seconda procedura: metto i filetti su un vassoio e li cospargo di erbe:aglio fresco, timo, finocchietto, elicriso seccati con pepe e ginepro.
    Abbandono per qualche ora coperti da una garza e all'aria.
    poi tuffo in olio bollente per qualche attimo asciugo e metto nei vasi che copro di olio e sterilizzo per 1 ora.
    il gusto è un pò forte.

    Inviato da Visitatore il 2006/8/27 13:30:44 (2587 letture)
    Formato stampabile Inviare questa ricetta a un amico