Scambio semi a Santarcangelo - 1° marzo 2015

Inviato da Alberto Olivucci | 28/2/2015 | 92 Letture

Scambio semi a Santarcangelo presso la coop Orticolti

Borgoricco 14 febbraio scambio sementi

Inviato da Alberto Olivucci | 11/2/2015 | 260 Letture
COMUNE DI BORGORICCO Museo della Centuriazione Romana Assessorato alla Cultura


 In collaborazione con CIVILTA’ CONTADINA PER LA SALVAGUARDIA DELLA BIODIVERSITA’ RURALE


 Sabato 14 febbraio 2015 dalle ore 9,00 alle 12.00 e dalle 13.30 fino al tramonto presso il Centro Civico di Borgoricco (PD) Giornata di scambio sementi


 Incontro regionale dei seed savers Scambio di sementi, consulenza di esperti. ingresso libero


Semi di resistenza

Inviato da Teodoro Margarita | 6/2/2015 | 201 Letture

Quando si decide di mettere radici e di occupare, acquistare, condividere, affittare un terreno e iniziare a coltivare, si gettano semi di resistenza. Quando intorno all'esigenza profonda, tra le esperienze più durature dell'uomo, quella di coltivare, si costruiscono reti di solidarietà, si tessono trame fino a intrecciarle e renderle sempre più fitte tra metropoli e campagne, si gettano semi di resistenza. Quando si fa l'orto, come lo ha ben scritto Pierre Rabhi, e si ha la consapevolezza che ogni orto è un vivaio di libertà, si spargono semi di resistenza. Nel mondo, in Europa, in Italia, per una ragione o per l'altra, sempre più persone, molti giovani si vanno dedicando all'agricoltura.

SEED VICIOUS | Semi di resistenza

Inviato il 27/1/2015 | 298 Letture | Tags: Gruppo locale

La Terra Trema & Civiltà Contadina presentano


il 21 e 22 Marzo 2015
al Leoncavallo Spazio Pubblico Autogestito


SEED VICIOUS | Semi di resistenza
Prima, durante e oltre Expo2015

Auguri di buone feste

Inviato da Alberto Olivucci | 23/12/2014 | 253 Letture

Auguri da tutto lo staff dei volontari di Associazione Civiltà Contadina !
Queste festività ci ricordano di Gesù, nato in semplicità per seminare parole di amore e di fede. Piante come queste, il cardo inerme bianco avorio, antesignano di tutti i cardi giganti, antica varietà del 1800, che non chiedono nulla se non di essere seminati e poco curati, danno cibo e cura in abbondanza, sembrano rappresentare al meglio il messaggio evangelico. I semi di questa varietà sono in regalo a tutti coloro che ne chiedano a Civiltà Contadina, sia ora che in tutto il resto dell'anno 2015.

Streaming live - ANTICHE SEMENTI PERDUTE E SALVATE

Inviato da Alberto Olivucci | 25/11/2014 | 510 Letture

CONFERENZA IN STREAMING LIVE:
ANTICHE SEMENTI PERDUTE E SALVATE
CON ALBERTO OLIVUCCI
MERCOLEDÌ 26 NOVEMBRE - ORE 17:30
COME CERCARE, MOLTIPLICARE E CONSERVARE LE SEMENTI DELLA NOSTRA TRADIZIONE. RISCOPRIRE LE VARIETÀ LOCALI PER SALVAGUARDARE LA BIODIVERSITÀ DEL NOSTRO TERRITORIO.
BIOGRAFIA: ALBERTO OLIVUCCI, AGRICOLTORE BIOLOGO, SEED SAVER, MOLTIPLICATORE DI SEMENTI È PRESIDENTE DI CIVILTÀ CONTADINA, ASSOCIAZIONE CHE PROMUOVE LA CONSERVAZIONE DI SEMI E LA RICERCA DI VARIETÀ ANTICHE.
DAL 2005 ORGANIZZA CORSI PER LA SALVAGUARDIA DELLA BIODIVERSITÀ E L’AUTOPRODUZIONE DELLE SEMENTI ORTIVE.
Per connettersi allo streaming utilizza il seguente link
http://live.macrolibrarsi.it/eventi/11262014.php


Diffondete fra amici e conoscenti interessati.

Il nostro no all'EXPO 2015

Inviato da Teodoro Margarita | 19/11/2014 | 1340 Letture | Tags: Agrobiodiversità

Questo articolo rapprenta la decisione dei consiglieri di Civiltà Contadina di non partecipare a EXPO 2015 e ne spiega le ragioni. L'estensore, Margarita Teodoro, vi ha espresso le sue opinioni de dei fatti documentati.

CORSO PER COSTRUIRE ORTI CONSERVATIVI SINERGICI

Inviato il 31/10/2014 | 1175 Letture

Biofera a Canzo

Inviato il 12/9/2014 | 799 Letture | Tags: Gruppo locale

Il gruppo locale di Civiltà Contadina "Lia Nardini" Alta Brianza-Valassina sarà a Canzo (CO) come di consueto da oltre dieci anni. Questa estate è stata particolare, e quindi le essenze che porteremo saranno una sorpresa. Tanta, troppa acqua sulle nostre colture e scoprirete cosa è cresciuto in abbondanza e cosa invece manca o è davvero scarsa. Invitiamo caldamente soci ed amici a condividere questo evento il più possibile, lo merita.

Distrutto il campo di mais ogm in Friuli VG

Inviato da Cristina Boccanegra | 20/7/2014 | 2068 Letture | Tags: Gruppo locale
Dopo aver presidiato più volte il campo di mais ogm dell'esponente di Futuragra, inviato esposti alle procure, organizzato picchetti e tanto altro finalmente la giustizia ha dato il suo corso. Cristina e i soci friulani sono sermpre stati in prima linea, ma non è stata facile, così come pure non è stato facile assistere all'ultimo atto, ovvero la distruzione.In un articolo alcune impressioni a caldo. Civiltà Contadina è a disposizione degli agricoltori che volessero cambiare verso e andare a produrre qualità oltre che la quantità.

 

Colloredo di M.A. 19 luglio 2014

Presenti Spartaco, io e  Mariarosa x Civiltà Contadina e Franco Trinca per l'associazione NOGM.

 

Dopo alcune difficoltà da parte della forestale regionale e statale nel rimuovere i  massi che occludevano l'accesso al campo e i chiodi inseriti in alcune delle pannocchie,  dopo aver tolto l'impianto idrico, il mais di Giorgio Fidenato, è stato finalmente tagliato. 

 

Nessuno di noi però si è esaltato. Personalmente mi è rimasto solo un  gran senso di amarezza.