Azioni - Statuto - Progetti > Le Azioni di Civiltà Contadina

Le Azioni di Civiltà Contadina

Print PDF Mail
Share

Ogni socio di Civiltà Contadina è chiamato a partecipare attivamente alle attività associative in qualcuna delle sue forme secondo quanto previsto dallo statuto. Fin dal momento della sua iscrizione un socio dovrà scegliere a quale azione partecipare. Può bastare la partecipazione anche a una sola di queste e con spirito di responsabilità riportare successo alla fine dell'impegno. Fra le proposte fatte dall'associazione ci sono impegni per tutti, sia per chi ha terra per fare orto sia per chi non ne ha. Il fine di tutte le azioni combinate è sempre lo stesso: arrivare a preservare insieme il più alto numero possibile di varietà di semi, piante e animali della tradizione italiana. Segue l'elenco delle azioni, come partecipare a esse e i rispettivi obiettivi per ogni socio:


  • Azione Ricercatore e Custodi di Semi: a) il socio che ha terra si impegna a reperire e/o coltivare almeno una varietà da conservazione, portarla a produrre seme in purezza, ovvero senza che si ibridi con altre della stessa specie, rendere disponibile della semente autoprodotta per gli altri soci (gratuitamente o a rimborso spese postali a seconda della propria scelta) e descriverla tramite il nostro sistema di schedatura(Arca) L'associazione fornirà dei semi da moltiplicare a tutti quei soci che non hanno varietà da conservazione e il supporto informativo e tecnico per evitare di ibridare e quindi perdere la varietà. Questa azione richiede un alto senso di responsabilità: anche se ogni varietà avrà più di un conservatore è importante che ognuno la conservi con la massima cura. Il socio potrà inoltre diventare referente locale per la conservazione e coordinare i soci custodi che coltivano. b) il socio che non ha terra, ma vuol comunque partecipare a questa azione può apprendere e praticare la ricerca di semi antichi nel suo territorio. Come obbiettivo l'associazione gli chiede di trovare almeno un seme da conservazione all'anno e compilare su questa varietà la scheda comune (che servirà per l'Arca) che gli sarà fornita per descriverne le caratteristiche, fornendo se possibile tutte le conoscenze legate all'uso di quella varietà in campo alimentare (ricette), medicinale, cosmetico, artigianale ecc. ecc.

  • Azione Compagnia della frutta antica: il socio partecipa compilando sul nostro sito una particolare mappa dove iscrivere vecchi alberi da frutto. Come impegno ha quello di censire almeno 3 vecchie varietà da frutto indicandone caratteristiche, qualità dei frutti e precisa localizzazione, impegnandosi se è possibile anche a facilitare l'accesso alle marze da innesto, sia gratuitamente o a rimborso spese postali come preferisce.

  • Azione Gallus Gallus: Il socio si impegna a tutelare una razza di qualche animale appartenente al mondo contadino. Civiltà Contadina conserva, per ora, solo una razza avicola, la razza pollo Ancona. Conservare una razza avicola richiede che vengano allevati almeno 250 capi riproduttori femmina e maschi quanto bastano. Un impegno simile non è per una persona sola e quindi sarà suddiviso fra i tanti soci che desiderano partecipare adottando almeno una coppia di Ancona e partecipando alle altre attività del club Ancona.

  • Azione Orti Scolastici: attivare o partecipare nel corso dell'anno associativo ad un orto scolastico e condividerne le esperienze fra gli altri soci.

  • Non coltivo ma voglio operare a favore della salvaguardia della biodiversità: aiutare gli altri soci rivestendo dei compiti amministrativi (ad esempio: aiuto alla comunicazione web, contabilità, amministrazioni di alcune azioni, redazione ecc...), di consulenza tecnica agli altri soci, di organizzazione di eventi o di gruppi locali.